La spiaggia di Alimini

Home » La costa adriatica del Salento » La spiaggia di Alimini

mare AliminiUna località che ricade nel comune di Otranto,  che prende i nomi dai laghi retrostanti, Alimini Grande e Piccolo, separati dal mare da un cordone di dune sabbiose, che sembrano quasi presidiare la bellezza del posto, e una pineta che abbraccia il tutto quasi a proteggerlo. Il colpo d’occhio per il turista che arriva alla spiaggia di Alimini è quindi un paesaggio quasi surreale, un litorale di sabbia bianca finissima e soffice che si distende per oltre sei chilometri, lambito da un mare dalle sfumature cromatiche difficili da definire a parole.

Passeggiando sulla spiaggia significa imbattersi a intervalli in scogli affioranti che sembrano quasi essersi adagiati sulla battigia, sfiniti dallo sciabordìo delle onde, mentre uno sguardo alle proprie spalle permette di rinfrancare ancor di più lo sguardo grazie al verde della pineta e dei cespugli di erbe aromatiche che diffondono nell’aria un profumo intenso, un misto tra rosmarino, timo e resina silvestre.
Nonostante ogni anno l’erosione a cui è sottoposta la spiaggia di Alimini comporti una graduale diminuzione della costa, la spiaggia continua a estendersi in lunghezza e a essere un importante sito, premiato con la Bandiera Blu e le 5 Vele di Legambiente, grazie alle sue acque limpidissime e trasparenti e alla cornice intorno. Un tratto di spiaggia è riservato ai lidi attrezzati, in cui le famiglie amano riposare con tutte le comodità che offrono, ma spostandosi restano diverse zone, anche molto ampie, di arenile libero.

C’è una cosa, poi, che attira bagnanti e appassionati di vecchie storie di mare, ed è il relitto di una nave cargo, la Dimitrios, partita dal Pireo nel 1978 con un carico di quasi 500 tonnellate di cerali, con destinazione Pesaro. Una volta nei pressi di Otranto, preda delle secche, si arenò, venendo lentamente ingoiata da mare. Oggi sono visibili solo alcuni resti che rendono lo scorcio e il quadro complessivo molto caratteristico

relitto Alimini

Relitto Dimitrios
(fonte foto Lecce news 24)

 

Se cercate delle offerte nella zona seguite questo link: http://www.nelsalento.com/otranto.html


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *