Lido Conchiglie- Rivabella

Home » Gallipoli » Lido Conchiglie- Rivabella
Lido Conchiglie (foto di Angelo Urbano)

Lido Conchiglie
(foto di Angelo Urbano)

Gallipoli, città turistica nota come la Perla dello Ionio, con un mare d’incanto a incorniciarlo come un quadro, è nota per la sua movida e per i diversi lidi che offrono ai turisti la possibilità di divertirsi da mattina a sera, godendo sempre di un panorama unico nel suo genere. A pochissimi kilometri da Gallipoli, in più, ci sono delle località altrettanto belle che triplicano le possibilità di vivere una vacanza in questa parte del Salento, con mete più tranquille e altrettanto belle.

Parliamo di Lido Conchiglie, Padula Bianca e Rivabella, dislocate sul litorale nord della “città bella”.
Padula Bianca è costituita da un susseguirsi di distese sabbiose, con un arenile finissimo e candido, punteggiato da diversi stabilimenti attrezzati in cui sostare e trascorrere giornate all’insegna di sole, mare e puro relax. Da qui la costa si dipana sino ad arrivare al centro abitato di Lido Conchiglie, abbracciata da una pineta fitta e rigogliosa che arriva sino alla cittadina, generalmente sempre affollata di turisti e locali che scelgono di trascorrere qui le proprie vacanze, un’alternativa che offre la possibilità di accontentare sia gli amanti dello scoglio sia coloro che prediligono la spiaggia. Proprio a partire da Lido Conchiglie, infatti, la costa si declina in sfumature rocciose, che restano comunque agevoli, non essendo gli scogli nè aguzzi nè molto alti.

Veduta della Montagna spaccata

Veduta della Montagna spaccata

Le altezze cominciano a intravedersi proseguendo verso quella che viene definita “Montagna spaccata”, a metà tra Lido Conchiglie e Santa Maria al bagno, un luogo in cui le acque, per via della profondità, assumono gradazioni cromatiche uniche. Dalla parte più alta della zona è possibile ammirare panorami spettacolari, tanto al tramonto, quando il rosso del sole tinge tutto di colori accesi e caldi, quanto all’alba e durante il giorno, che fa intravedere una Gallipoli sorniona sullo sfondo.

Le acque dello Ionio accomunano queste tre località, acque così trasparenti da mozzare il fiato e da far intravedere fondali e banchi di pesci che li attraversano, un paradiso per gli amanti delle immersioni e dello snorkeling.
Tra le chicche da riportare, c’è la possibilità di degustare proprio in questi posti degli ottimi piatti a base di frutti di mare freschissimi, una delizia a cui i più golosi non potranno rinunciare.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *