Novaglie

Home » Leuca » Novaglie
Mare di Novaglie nel Salento

fonte foto Vizionario.it

Frazione del comune di Alessano, condivisa con Corsano e Gagliano del Capo, il mare di Novaglie è un gioiello fatto di approdi, calette e gole da visitare.

Un’insenatura importante che ha come fulcro un porticciolo ricavato nel cuore della roccia, un tempo caratterizzato da vivaci scambi commerciali tra pescatori, rientrante nel Parco naturale regionale Costa Otranto- Santa Maria di Leuca e Bosco di Tricase.

Un luogo in cui una costa frastagliata e impervia si distende orlata e abbracciata da un mare incantevole, che scopre gioielli come una minuscola spiaggia, la baia compresa tra Punta Pizzo e Punta Rossa, punto di approdo per potersi tuffare nell’azzurro e ritemprarsi.

Proprio per via di questa particolarità della costa, la marina di Novaglie è meta preferita dagli amanti di sport acquatici, soprattutto lo snorkeling, che consente di guardare e esplorare i fondali con la caratteristica flora e fauna marina.

Grotta vicino a Novaglie nel Salento

fonte foto Vizionario.it

Tra le bellezze naturali, degne di nota sono senza dubbio le grotte, quasi tutte visitabili, come la rinomata Grotta Azzurra, nome che viene addebitato alle splendide sfumature che danno una colorazione intensa grazie alla rifrazione dei raggi solari sull’acqua.

O, ancora, la Grotta del Diavolo, ombrosa e tenebra, con una bocca stretta che termina proprio verso Punta Rossa, o il complesso di grotte Cipolliane, in cui venne ritrovato un ciottolo di datazione paleolitica.

Oggi il mare di Novaglie e la marina, deliziosa, composta e ordinata, accoglie turisti locali e quelli provenienti da tutto il mondo, presentandosi con scorci suggestivi e intensi, grazie a immagini che sono come fotografie con la giusta luce.
Case imbiancate a calce, terrazze assolate, da cui guardare il tramonto che infuoca i cieli, il piccolo approdo in cui sostano piccole imbarcazioni, raccontano ancora oggi di una parte di sud in cui l’accoglienza e la bellezza naturale fanno da padrone.
Piccole cose, che diventano grandi se ci si immerge nella Grotta azzurra, illuminati da giochi di luce e riflessi che rendono il bagno in queste acque indimenticabile.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *