Maldive del Salento

Home » Maldive del Salento

Per gli amanti del Salento, questa località non ha più segreti, ma per chi arriva per la prima volta in questa magica terra, dobbiamo presentare questa meravigliosa località. Immaginate di dirigervi verso la località Pescoluse (marina di Salve): probabilmente verrete assaliti dal timore di aver sbagliato strada.

Del resto siete in Salento e non fuori dall’Italia. E allora perché il  navigatore satellitare vi segnala “Le Maldive del Salento”?

Scoprendo di più di questa meravigliosa zona ne capirete di più e vedrete che il nome è più che giustificato dalla bellezza.

Iniziamo con il dire che questa zona è avvolta da un’aura decisamente esotica, nonostante si tratti di un paesaggio ionico, che viene pluripremiato da anni dalla Bandiera Blu (conferita dalla Fee) e dalle 5 vele di Legambiente.

Tra le motivazioni degli illustri titoli, c’è il litorale pulito, l’alta qualità dei servizi offerti ai bagnanti, le strutture idonee per i disabili. Il tutto conferisce alla zona una fortissima bellezza, che attrae i turisti che apprezzano anche le strutture ben pensate per tutte le esigenze.

Ma non finisce di certo qui, perché tutto questo s’inserisce all’interno di un mosaico di meraviglie, dove ogni tassello è al posto giusto: le distese di sabbia fine e bianca, a cui il sole regala una tintarella dorata; la macchia mediterranea che emana gli odori delle piante aromatiche perché si amalgamino con quelli della brezza marina; il piacevole suono delle onde che fa da sottofondo alle selezioni musicali provenienti dai chioschi degli stabilimenti balneari.

In poche parole si tratta di un vero e proprio angolo di paradiso caraibico, nel bel mezzo dello Ionio.

Come detto, quello che fa la differenze, oltre al mare e alle spiagge meravigliose, sono le varie strutture ricettive che sono state pensate su misura per soddisfare le esigenze del turista. In questa zona, infatti, si trova di tutto: dagli stabilimenti super attrezzati ai ristoranti in cui gustare dell’ottimo pesce, dagli sport d’acqua a tutte le attività che si vogliono fare durante un divertente soggiorno al mare.

E questo vale per tutte le età: giovani, bambini, adulti e finanche anziani. Tutti possono trovare qui il loro posto al sole e il loro divertimento, oltre a un mare spettacolare. La zona diventa sempre più ambita e sempre più frequentata. Noi consigliamo di farci un salto, anche solo per passare una bella giornata diversa dal solito, all’insegna del divertimento e del relax totale, da soli o in bella compagnia.

Del resto qui si ha tutto quello che serve per trasformare la giornata monotona in una giornata coi fiocchi.

Sebbene non ci siano attrazioni culturali, il mare sopperisce a questa mancanza e, comunque, nei pressi ci sono tantissime cittadine molto belle da visitare: Ugento, Gallipoli, ma anche Lecce Otranto non  sono distanti. Inoltre, la zona, d’estate si anima di concerti, sagre ed eventi di vario tipo, che sono imperdibili.

Mettetevi comodi sul bagnasciuga, allora, o sui lettini dei lidi attrezzati, per assistere in diretta a questa fusione tra natura e mare, fra la bellezza salentina e quella d’oltreoceano. Il Salento, d’altra parte, non è nuovo di questi magici intrecci: le acque dello Ionio e dell’Adriatico s’incontrano a Punta Palascia (Otranto).

Per passare le vacanze qui  ecco alcuni link utili:

 

Che aspettate? Venite e confondetevi anche voi con i tesori del Salento.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *